3 fondamentali modi per trovare clienti in Target!

trovare clienti

Con questo articolo ti mostrerò 3 aspetti fondamentali che devi tenere in grandissima considerazione per acquisire nuovi clienti “paganti” in modo continuo.

 

 

Ciao da Elisa,

 

Quando un po’ di anni fa iniziai la mia attività di internet marketing, mi fù subito chiara una cosa: il web offriva, e offre tutt’ora, un’immensa quantità di “potenziali clienti”. Però nel tempo mi resi conto che questo non bastava per crearmi un business duraturo e con basi solide.

 

Capì che se volevo avere successo dovevo trovare clienti realmente interesati a quello che avevo da offrire. In poche parole dovevo acquisire clienti in target. Vediamo insieme come anche tu puoi fare questo in modo semplice.

 

 

Trovare clienti: il tuo obiettivo principale

 

trovare clientiNel momento in cui decidi di lanciare sul mercato un tuo prodotto o servizio, fai in modo di comunicare con il tipo di potenziale cliente realmente interessato.

 

Quindi non cadere nel trannello di pensare che se un mercato è molto grande, automaticamente ti porterà grandi profitti. Al contrario cerca quel gruppo(anche piccolo) di persone, che stà cercando proprio quello che tu hai da offrirgli.

 

Per esempio:

 

Se hai un prodotto che aiuta a curare il mal di testa, non lo devi pubblicizzare agli utenti del mercato generico della “salute”, ma a quelle persone che soffrono di mal di testa.

 

Questo perchè il mercato o nicchia della salute contiene a sua volta tante sotto nicchie, come: mal di schiena, l’acne, mal di denti, ecc… Ed è difficile che una persone che cerca una cura ad esempio per l’acne, possa interessare anche un prodotto sul mal di schiena(salvo eccezioni 😉 ).

 

Quindi ricorda: più sarai specifico nella ricerca dei clienti, migliori saranno i risultati.

 

 

L’opinione del mercato…

 

Un’altro aspetto importante per trovare clienti online, è conoscere la loro opinione e i loro bisogni. Se crei prodotti o servizi un ad intuito, senza conoscere i reali bisogni degli utenti, potresti rischiare di creare qualcosa che risponde a tali bisogni solo in modo parziale o che addirittura risulta completamente inutile e non ricercato.

 

Quindi come puoi scoprire cosa pensa e cosa cerca il tuo mercato?

 

Iscriviti alle community online che trattano argomenti correlati alla tua nicchia: Forum, blog, gruppi su Facebook, ecc… ma non solo. Segui le discussioni all’interno di questi portali e partecipa in modo attivo e regolare.

 

A volte già seguendo una singola discussione, si posso trovare idee e spunti pr un nuovo prodotto. Un’altra cosa molto utile è fare dei sondaggi all’interno di questi “ritrovi” online. Infatti se già leggendo i post comincerai ad avere qualche idea, grazie ai sondaggi avrai ulteriori possibilità di capire non solo gli interessi degli utenti, ma anche quante persone realmente stanno cercando quel tipo di soluzione e quanti sarebbero disposti a spendere per averla.

 

 

Analizza la concorrenza

 

Attenzione! Per “analizza” non voglio dire che li devi spiare per rubargli i clienti. A volte può capitare che i tuoi concorrenti vendano prodotti diversi dai tuoi, ma che interessano allo stesso target di utenti.

 

Questo ti permetterà di capire il reale potenziale di clienti che la tua nicchia ha da offrire. In più puoi anche valutare di fare delle joint venture con gli altri esperti della tua nicchia. In questo modo potrai acquisire clienti e aumentare le vendite senza dover fare un’inutile guerra al ribasso con i tuoi competitors.

 

Qui termina l’articolo. Ci sentiamo alla prossima. 🙂

 

Un abbraccio,

Elisa Cipriani

Elisa Cipriani

P.S. Clicca qui ORA per rimanere collegato con me e non perderti i prossimi video :-)

P.P.S. Su Facebook troverai il mio diario, e tante foto sui miei lavori eseguiti. Chiedimi l’amicizia

About The Author

Elisa Cipriani

0 Comments