Posizionamento seo: 4 importanti attività da non sottovalutare!

posizionamento seo

Il posizionamento seo è una strategia molto efficace per aumentare la visibilità del proprio sito o blog. Ma per poterlo sfruttare al meglio, bisogna conoscere alcuni aspetti fondamentali, che se sottovalutati, posso causare più danni che altro.

 

Il posizionamento sui motori di ricerca è stato per anni, ed è tutt’ora, un argomento di discussione all’interno delle community online di internet marketing di tutto il mondo. Algoritmi, strategie e le regole dei motori di ricerca sono solo alcuni dei problemi da risolvere in questo ambito.

Ma alla fine dei conti, quali sono le attività principali da svolgere con regolarità sul proprio sito web o blog per raggiungere e mantenere un buon posizionamento nei motori di ricerca? Vediamoli insieme:

Posizionamento seo: I collegamenti… Morti!

Come forse già saprai, google dà la precedenza, per il posizionamento in prima pagina, ai siti che sono online da più tempo(ovviamente questo non è l’unico paramentro 😉 ). Quindi se vuoi sfruttare anche tu questo “vantaggio che Google dà, prenditi l’abitudine di controllare di tanto in tanto, i link all’interno del tuo sito/blog(pagine, articoli, ecc..). 

 

In più, se usi il tuo sito web per promuovere prodotti in affiliazione, controlla che anche quelli funzionino, non solo per il posizionamento, ma anche perché nel caso non funzionassero, non ti sarebbe di grande utilità. 😉

 

Nel caso trovassi dei link esterni “morti”, all’interno delle tue pagine web, trovane subito degli altri per mantenere alto il valore dei tuoi contenuto.

 

 

Posizionamento seo: I Back-link

Se hai un blog nel quale scrivi regolarmente articoli, non dimenticare che oltre all’aspetto on-page(ovvero le 

posizionamento seo

attività seo all’interno dell’articolo), devi occuparti con cura anche di quello off-page(l’inserimento del tuo link nelle directory online).

 

Quindi subito dopo aver scritto e pubblicato, inserisci il link al tuo articolo nei principali sito di questo genere, come Pingomatic, pingoat, ping.in e altri. Questo parte della strategia SEO ti sarà molto utile per velocizzare il tuo posizionamento. Non la dimenticare mai! 🙂

Posizionati… commentando! 

Anche se molti parlano di questa strategia, non tutti ne conoscono il reale potenziale. Ecco cosa fare per sfruttarla al meglio:

 

Seleziona al massimo i 3-4 blog più importanti della tua nicchia e fai in modo di essere tra i primi che commentano un determinato articolo(almeno tra i primi 3). Ma non solo.

 

Se vuoi che questa strategia funzioni davvero, non solo a livello seo, ma anche come sistema aspira traffico, oltre a inserire il link al tuo sito(nello spazio apposito), fai in modo di scrivere un commento di valore, che dia un qualcosa in più all’articolo, rispetto ad un semplice “complimenti per l’articolo, è molto interessante, ecc…”.

 

Questo ovviamente richiede che tu legga l’articolo per interno, o almeno le parti principali, per capire cosa scrivere a tua volta nel commento. Prenditi il tempo per svolgere questa attività almeno 1 o 2 volte a settimana, ovviamente tutto in base alle tempistiche con cui vengono pubblicati gli articoli in questi blog.

 

La “mappa” del tuo sito

Questo è uno degli aspetti più sottovalutati da molti proprietari di blog. Quando crei il tuo blog con wordpress, uno dei plugin principali che devi installare è quella per la creazione della site-map. Online trovi molti plugin di questo tipo e guide sul come utilizzarli. Ma perché è importante? Per piegartelo in poche parole, è uno strumento che ti permette di rendere il tuo sito, agli occhi dei motori di ricerca, più ordinato. Questo permette di indicizzare un sito  in modo più semplice e rapido.

 

Per oggi è tutto. Ci vediamo al prossimo articolo.


Conosci qualcun’altro a cui piacerebbe questo articolo?

mi piace e condividi

 

Condividi questo articolo oggi! 🙂

E se ti é stato utile, CLICCA “Mi Piace”

 

Un abbraccio,

Elisa Cipriani

Elisa Cipriani

P.S. Clicca qui ORA per rimanere collegato con me e non perderti i prossimi video :-)

P.P.S. Su Facebook troverai il mio diario, e tante foto sui miei lavori eseguiti. Chiedimi l’amicizia

About The Author

Elisa Cipriani

0 Comments