3 aspetti fondamentali per una strategia di Email Marketing efficace (Parte 3 di 3)

email marketing

Creare una campagna di email marketing efficace non è sicuramente una cosa facilissima, ma se svolta con pazienza e con un pizzico di coraggio i risultati potrebbero arrivare ancora prima di quanto si possa pensare. 

In questa serie di articoli sulla promozione online tramite email abbiamo parlato di come diventare esperti agli occhi dei propri potenziali clienti, scrivendo contenuti di reale valore; Abbiamo visto come crearsi una mailing list in target, ovvero di persone fortemente interessato a quello che proponi. 

Oggi andremo a vedere 3 passi, assolutamente da non sottovalutare, per scrivere email talmente irresistibili, da portarli gli utenti a compiere l’azione più importante di tutte: acquistare!

Passo #1 – A chi stai scrivendo?

Prima di cominciare a scrivere email (sia promozionali che di contenuto), determina il tipo di cliente al quale ti vuoi rivolgere. 

Per fare questa scelta nel modo più preciso possibile, 

Poniti queste domande:

– Che cosa stà cercando di preciso?

– Quali sono i problemi che vuole(o deve) risolvere?

– C’è qualcun’altro nella tua nicchia che sta vendendo il tuo stesso prodotto??

– Perché il potenziale cliente dovrebbe scegliere proprio te?

Se riuscirai a rispondere in modo concreto a queste domande(soprattutto l’ultima 😉 ), avrai molte più possibilità di aumentare le vendite dei tuoi prodotti e di battere la concorrenza.

= > Passo # 2 – L’oggetto… del “loro” desiderio! 

Proprio così! Se vuoi raggiungere i tuoi risultati le tue email dovranno diventare qualcosa al quale gli utenti non sappiano dire di no, ancora prima di aprirle. 

email marketingIn questo l’oggetto dell’email ha davvero un ruolo cruciale. Molti imprenditori online predone migliaia di potenziali clienti proprio perché non riesco nemmeno a convincere l’utente ad aprire l’email che gli hanno mandato.

Ci sono 3 modi per scrivere un oggetto efficaci: 

1. Mettere in evidenza un GRANDE beneficio. In poche parole spiega il beneficio più grande che gli utenti, grazie al tuo prodotto, possono raggiungere.

2. Curiosità. Scrivi una breve frasi che invogli i potenziali clienti a saperne di più.

3. Senso di urgenza. Scrivi (sempre utilizzando meno parole possibili) un oggetto che faccia capire agli utenti che se non aprono subito l’email, non avranno più altre occasioni per accedere all’offerta che avevi in serbo per loro. 

= > Passo # 3 – Elenca i benefici

Quando promuovi un tuo prodotto via email, Non limitarti a spiegarne le caratteristiche. Le persone voglio sapere che cosa può fare per loro il tuo prodotto. E’ vero, le caratteristiche descrivono il prodotto, ma i benefici descrivono i risultati che si possono ottenete utilizzando quel determinato prodotto. A loro volta i risultati colpiscono i sentimenti delle persone, che li spingono più rapidamente a volerli raggiungere.

 Quindi ancora prima di fare email marketing chiediti: quali benefici posso raggiungere i miei potenziali clienti acquistando il mio prodotto o servizio?

Grazie per l’attenzione,

Ci vediamo al prossimo articolo

Elisa Cipriani

Elisa Cipriani

 

P.S. Clicca qui ORA per rimanere collegato con me e non perderti i prossimi video :-)

P.P.S. Su Facebook troverai il mio diario, e tante foto sui miei lavori eseguiti. Chiedimi l’amicizia

About The Author

Elisa Cipriani

0 Comments